logo di stampa italiano
 
Sei in: Schemi di Bilancio consolidato abbreviato » Partecipazioni rilevanti

Partecipazioni e Società controllate

  30-giu-09 31-dic-08 Variazioni
Controllate non consolidate      
Calor Più Italia Scrl 7 7 0
Consorzio Energia Servizi 5 5 0
Consorzio Frullo 4 4 0
       
Totale 16 16 0
Collegate      
Acantho Spa 0 6.658 -6.658
Agea reti Srl 7.603 7.665 -62
Feronia Srl 908 927 -19
Dyna Green Srl 181 140 41
FlamEnergy Trading Gmbh 1.883 1.786 97
Modena Network Spa 0 694 -694
Refri Srl 2.440 2.518 -78
Set Spa 29.741 30.018 -277
Sgr Servizi Spa 10.211 10.147 64
Satcom Spa 0 1.992 -1.992
Sei Spa 702 702 0
So.Sel Spa 394 408 -14
Tamarete Energia Srl 4.284 4.330 -46
Altre minori 518 494 24
Totale 58.865 68.479 -9.614
Altre imprese       
Ambiente Mare Spa 300 300 0
Calenia Energia Spa 9.073 9.073 0
Energia Italiana Spa 13.233 13.233 0
Galsi Spa 8.022 6.981 1.041
Altre imprese minori 582 442 140
Totale 31.210 30.029 1.181
Totale partecipazioni 90.091 98.524 -8.433

Partecipazioni in società collegate

Le principali variazioni rispetto al 31 dicembre 2008 sono dovute al consolidamento integrale delle società Acantho Spa, Modena Network Spa e  Satcom Spa, valutate a patrimonio netto fino al 31 dicembre 2008.

In particolare si segnala che Infracomm Spa, socio di Acantho Spa al 47,478%, nel corso del primo semestre 2009 ha manifestato la volontà di esercitare la “put option” prevista dall’art. 8 dei patti parasociali sottoscritti dai soci della stessa Achanto Spa.

L’accordo raggiunto prevede la cessione di una quota del 30% del capitale di Acantho Spa, per un 15% ciascuno a favore di Hera Spa e Conami Srl. A tale espressione di volontà di Infracomm Spa, in base alla quale si è sostanziato il presupposto del controllo effettivo di Acantho Spa da parte di Hera Spa, già a far data dal 1° gennaio 2009 ha fatto seguito, in data 24 luglio 2009, la firma di un contratto preliminare vincolante tra le parti.

Il medesimo iter è stato applicato anche nei confronti di Satcom Spa, della quale Infracomm Spa è socia al 47,5%. Anche in questo caso, la manifestazione di esercizio della “put option” per il 30% del capitale in parte uguali a favore di Hera Spa e Conami Spa ha consentito di esercitare un controllo effettivo sulla società, propedeutico al consolidamento integrale.

In seguito all'ottenimento del controllo di Acantho Spa, la partecipata Modena Network Spa passa da collegata a controllata poiché il Gruppo Hera può ora esprimere una quota di influenza nominale pari al 62% del capitale sociale (32% quota di possesso Hera Spa, 30% quota di possesso Acantho Spa).

Partecipazioni in altre imprese

L’incremento di tale voce è determinato principalmente dalla partecipazione detenuta nella società Galsi Spa a seguito dell’aumento di capitale sociale deliberato dall’assemblea straordinaria del 27 aprile 2009.

 
Facci una domanda