logo di stampa italiano
 
Sei in: Schemi di Bilancio consolidato abbreviato » Conto Economico Consolidato

Conto Economico Consolidato

 
€ /000  note 1° Sem.2009
(6 mesi)
1° Sem.2008
(6 mesi)
Conto Economico      
Ricavi  4 2.146.047 1.752.381
Variazione delle rimanenze di prodotti finiti e prodotti in corso di lavorazione 4 796 2.202
Altri ricavi operativi 5 31.011 29.593
Consumi di materie prime e materiali di consumo (al netto della variazione delle rimanenze di materie prime e scorte) 6 -1.449.275 -1.096.444
Costi per servizi 7 -367.199 -355.776
Costi del personale 8 -178.362 -172.895
Ammortamenti e accantonamenti 9 -127.680 -114.904
Altre spese operative 10 -16.020 -19.519
Costi capitalizzati 11 104.344 118.033
       
Utile operativo   143.662 142.671
       
Quota di utili (perdite) di imprese collegate 12 2.012 697
Proventi finanziari 13 5.771 11.309
Oneri finanziari 13 -59.602 -63.572
       
Totale gestione finanziaria   -51.819 -51.566
       
Altri costi non operativi 14 -2.729 -5.611
Utile prima delle imposte   89.114 85.494
       
Imposte del periodo 15 -37.293 -35.909
       
Utile netto del periodo   51.821 49.585
Attribuibile:      
Azionisti della Controllante   46.769 41.202
Azionisti di minoranza   5.052 8.383
       
Utile per azione 15.1    
di base   0,045 0,040
diluito   0,045 0,040

Ai sensi della delibera Consob n. 15519 del 27 luglio 2006, gli effetti dei rapporti con parti correlate sono evidenziati nell'apposito schema di conto economico riportato al paragrafo 2.05 del presente bilancio consolidato.

Conto economico complessivo

€ / 000 30-giu-09 30-giu-08
Utile / (perdita) netto dell'esercizio 51.821 49.585
- variazione riserva di cash flow hedge (al netto dell'effetto fiscale) -2.069 4.442
- altri utili/(perdite) delle imprese valutate con il metodo del patrimonio netto (al netto dell'effetto fiscale) -331 373
Totale Utile / (perdita) complessivo dell'esercizio 49.421 54.400
Attribuibile:    
Azionisti della Controllante 44.491 45.923
Azionisti di minoranza 4.930 8.477

Tale prospetto viene presentato per la prima volta in base a quanto richiesto dallo Ias 1 revised. In particolare tale principio richiede di evidenziare a conto economico alcune componenti registrate in contropartita diretta al patrimonio netto. Occorre precisare che tali partite sono riferite a utili/perdite non realizzate alla data del 30 giugno 2009 in quanto generate dalla valutazione di strumenti finanziari derivati di totale copertura.